Cooperanti

​Il cooperante è chiamato a lavorare in situazioni difficili, a volte drammatiche. L'impatto emotivo con realtà critiche, spesso terribili, viene troppo spesso sottovalutato. Chi opera all'estero nel terzo settore affronta tutti i problemi della vita da expat senza averne quasi mai le comodità. È facile entrare in crisi quando si affrontano quotidianamente gli effetti di guerre, carestie, devastazioni climatiche, povertà.

transiti offre supporto psicologico per non sentirsi schiacciati da situazioni così pesanti, e recuperare una serenità interiore particolarmente necessaria per gestire emergenze e progetti umanitari.
 

cooperanti