I fondamenti

La scienza è il grande antidoto contro il veleno dell'entusiasmo e della superstizione.

adam smith

Cos'è la psicologia?

Una scienza

La psicologia è una scienza molto vasta che studia processi cognitivi, affettivi e comportamentali dell’individuo e l’influenza della mente sul corpo sia dal punto di vista teorico che sperimentale. E’ una scienza complessa poiché per essere utile all’uomo deve inserire le conoscenze all’interno del suo contesto di vita e del periodo storico in cui avvengono.

Cos'è la psicoterapia?

UnA CURA

La psicoterapia è un percorso di natura sanitaria che ha lo  scopo di alleviare la sofferenza psichica attraverso un processo guidato di consapevolezza e riconnessione tra tutte le parti che compongono il proprio mondo interiore. La sofferenza psichica è causata da un mancato adattamento della mente in risposta all’ambiente di vita. Ciascuno di noi ha la sua mente come ciascuno ha il suo corpo. alcuni di noi possono nascere costituzionalmente  più fragili o reagire in modo differente agli stimoli ambientali.

Cos’è la
psicoterapia online

un nuovo paradigma

La psicoterapia online gode di una discreta quantità di letteratura scientifica mondiale di una sua specifica dignità mentre è ancora agli albori in Italia. Ci troviamo comunque di fronte a ricerche  riflessioni e teorizzazioni che hanno circa una decina di anni se si parla di sistemi che integrano video e audio e circa una decina di più se si considerano le forme testuali.

Cos’è la
psicologia d’espatrio

un settore specifico

Tutto si muove e muta : il cosmo, la crosta terrestre, le correnti marine, le piante, gli animali e gli uomini. Migriamo alla ricerca di una evoluzione personale,  professionale, sociale.  Migriamo per andare verso o per fuggire da qualcosa. E ogni volta rompiamo un equilibrio nella speranza di costruirne uno nuovo, migliore per noi. La vita è per sua definizione continuo movimento, lo svolgimento di un divenire. Al’interno dei transiti della nostra esistenza siamo costantemente da un lato spinti a decidere, mentre parallelamente parte della vita accade senza che la nostra volontà sia intervenuta.