Confini e Case al tempo del Coronavirus

14 Mar 2020 in


È in atto in queste ultime settimane un movimento collettivo di ‘ritiro nei propri confini’ - nazionali e fisici - un invito a ‘stare dentro’. La casa, il paese: il virus più famoso del 2020 ristabilisce i limiti del nostro vivere quotidiano, ci indica la linea che separa l’Io dall’Altro, irrigidendo spazi e tempi del nostro abitare il mondo. Dire ‘confine’ oggi ci porta al contenimento più che all’espansione. 

Etichette